Offcanvas Section

You can publish whatever you want in the Offcanvas Section. It can be any module or particle.

By default, the available module positions are offcanvas-a and offcanvas-b but you can add as many module positions as you want from the Layout Manager.

You can also add the hidden-phone module class suffix to your modules so they do not appear in the Offcanvas Section when the site is loaded on a mobile device.

Speak with us
0044 889 555 432
Send us an email
office@glory.com
Opening times
Mon - Fri 9.00 - 18.00

Azienda

La P.F.A. Films è una società di produzione e distribuzione con sede a Roma.

È stata fondata nel 1991 dal produttore e distributore Pier Francesco Aiello. Da allora sviluppa, produce e co-produce films, serie televisive e documentari, sia a livello nazionale che internazionale.

A partire dal 1992, la P.F.A. Films ha iniziato a operare anche nel campo della distribuzione: la società compra i diritti dei films per la distribuzione nelle sale cinematografiche, la televisione e l'home video.

Prima di diventare produttore e distributore, Pier Francesco comincia la sua carriera come attore, lavorando in più di 20 films, tra cui “Ginger and Fred” di Federico Fellini, “Identificazione di una donna” di Michelangelo Antonioni e “L'arte di amare”, di Walerian Borowczyk.

I film prodotti di recente dalla P.F.A. Films sono:

Rosa pietra stella di Marcello Sannino (presentato al Festival di Rotterdam 2020), Il ladro di cardellini di Carlo Luglio, Deprivation del regista statunitense Brian Skiba, il cult movie indipendente Spaghetti Story di Ciro De Caro (2013), Napoli Napoli Napoli di Abel Ferrara, presentato al Festival di Venezia 2009, Selezione Ufficiale – Fuori Concorso.

Tra gli ultimi film acquisiti dalla società per la distribuzione spiccano:

The Audition di Ina Weisse con Nina Hoss, il film d’animazione The Prince’s Voyage (Le voyage du prince) di Jean-François Laguionie, Xavier Picard e Beast di Michael Pearce (10 Nomination ai BIF Award). Tra le distribuzioni più recenti 2018-2019 della PFA: Border _ Creature di confine (Gräns) di Ali Abbasi, vincitore di Un Certain Regard – Cannes 2018, Oscar Entry da parte della Svezia, 5 nomination agli EFA, Il professore cambia scuola (Les grands esprits) di Olivier Ayache-Vidal e con Denis Podalydès de la Comedie Francaise, L’affido – Una storia di violenza (Jusq’à la garde) di Xavier Legrand (Leone d’Argento Miglior Regia, Leone del Futuro – Premio Luigi De Laurentiis a Venezia 74) con Nomad Film Distribution, A Day del regista coreano Cho Sun-ho, The Good Neighbor di Kasra Farahani e con James Caan, Raccolto amaro (Bitter Harvest) di George Mendeluk con Max Irons, Samantha Barks, Terence Stamp.